Scheda valutazione Digi ConnectCore I.MX6UL Starter Board

Abbiamo avuto modo di valutare la scheda Digi ConnectCore I-MX6UL Starter Board e l’impressione è più che positiva :

A parte il costo assolutamente accessibile a chiunque voglia provare la SOM della Digi o le performances dell’i.mx6ul di NXP,  questa scheda ha convinto sia per la qualità realizzativa che per la completa disponibilità di interfacciamento (un connettore RPI e tre connettori GROVE).

La scheda dispone inoltre di due porte USB Host, una porta USB OTG, uno slot per uSD, una porta Ethernet, Wifi  802.11a/b/g/n/ac e Bluetooth 4.2 con antenna integrata. Sia l’Ethernet che il Wifi hanno il MAC address già impostato da Digi.

La SOM montata dispone di 256MB di RAM, 256MB di NAND FLASH e la scheda dispone delle certificazioni per la sezione wireless e la temperatura operativa è nei limiti -40/+85C.

L’alimentazione viene fornita da un ulteriore porta USB device che funge anche da seriale per la console u-boot e Linux, ma è possibile usare anche un connettore separato.

La scheda è stata provata usando la versione 2016.08.1 di Buildroot, utilizzando il kernel Linux 4.1.13 fornito da Digi.

In definitiva ci sembra un ottimo prodotto sia per prove sul uProcessore i-mx6ul che sulla SOM della Digi in vista di eventuali nuovi prodotti.

Questo sito non utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, finalizzati a visualizzare pubblicità in linea con le tue preferenze, ma utilizza cookies per la gestione delle funzionalità del sito stesso. Accedendo al sito dopo aver letto questo messaggio si acconsente all\\\'uso dei cookie. Dettagli | Chiudi